giovedì 22 marzo 2012

CRONACA: MAFIOSO STAVA PROGETTANDO UN'ATTENTATO AD UN MAGISTRATO

Il progetto di un attentato ai danni di un magistrato in servizio alla Direzione distrettuale antimafia di Catania è stato scoperto dai carabinieri che hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a un mafioso catanese già detenuto. Il malavitoso, di cui ancora non è stata resa nota l'identità, è in un carcere del nord Italia.
Il provvedimento è stato notificato dai carabinieri del Comando provinciale di Messina all'indagato presso una struttura carceraria del nord Italia dove è recluso. L'attività investigativa è stata diretta dai magistrati della Procura della Repubblica di Messina, che ha la competenza sui reati che coinvolgono i magistrati del vicino distretto giudiziario, in stretta sinergia con quelli della Procura della Repubblica di Catania.

0 commenti:

Posta un commento